Stampa
Notizie

foto Francesco Serra (Torino 1861)Nell'anno bicentenario della nascita di don Bosco, presso l'Università Pontificia Salesiana di Roma, sono stati attivati corsi e seminari specifici.

La partecipazione è aperta agli studenti dell'UPS e a tutte le persone interessate (contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

   

Primo Semestre

TA2270: Ambiente socio-politico e religioso di Don Bosco (Political, social and religious Milieu of St J. Bosco) – 3 ECTS - Prof. Joseph Eugene Boenzi

Il corso prende in esame il contesto sociale, politico e religioso nel quale s’inseriscono la figura, l’opera e la spiritualità di san Giovanni Bosco: 1. La rivoluzione francese e Napoleone (1789-1815); 2. La Restaurazione (1815-1848); 3. Il Risorgimento (1848-1860); 4. L’unità d’Italia (1861-1870); 5. L’inizio del regno d’Italia (1870-1888); 6. La Chiesa a Torino; 7. La Chiesa e l’esperienza del Concilio Vaticano Primo; 8. La Questione Romana; 9. Don Bosco e i giovani nella situazione pre-industriale torinese (1848, 1858, 1878). 10. Don Bosco e il suo ambiente nativo. 

 

TA2263: Spiritualità di Don Bosco (Saint John Bosco's Spirituality) – 5 ECTS - Prof. Aldo Giraudo

Il corso è mirato ad introdurre alla conoscenza della proposta formativa e spirituale di don Bosco, nel contesto della spiritualità del suo tempo, e a fornire materiali e bibliografia per l’approfondimento di alcuni temi specifici. Pertanto si svilupperanno i seguenti argomenti: 1. Spiritualità e religiosità in Italia nell’Ottocento. 2. Alcuni tentativi di sintesi della spiritualità di don Bosco fino al 1955 (M. Rua; P. Albera; G. Costamagna; G. Barberis; F. Rinaldi; G. Vespignani; E. Ceria; P. Scotti; A. Caviglia; P. Ricaldone, L. Terrone, A. Auffray, H. Bouquier…); 3. Il compendio di Francis Desramaut e altri tentativi di sintesi (J. Aubry; C. Colli; P. Brocardo; S. Palumbieri; J.E. Vecchi; Dicastero di PG SDB e FMA…). 4. L’approccio di Pietro Stella (Don Bosco nella storia della religiosità cattolica: Mentalità religiosa e spiritualità); 5. Una sintesi costruita col metodo della teologia spirituale a partire dagli scritti di don Bosco e dai suoi interventi di formazione e animazione. Modalità di svolgimento: il corso prevede lezioni frontali, lavoro personale o in gruppo su materiali indicati e l’elaborazione di due saggi di 5-7 cartelle. 

 

TA2265: Storia della Congregazione e dell'Opera salesiana (History of Salesian Congregation and Institutions) – 5 ECTS - Prof. Aldo Giraudo

Il corso è mirato a offrire una panoramica sugli sviluppi della Congregazione e dell’Opera salesiana in prospettiva storico-critica. Si affronteranno i seguenti argomenti: 1. Gli inizi delle opere salesiane in Europa (1875-1888). 2. Impiantamento e sviluppi in America (1875-1888). 3. Strategie di sviluppo e problemi sotto il rettorato di Michele Rua (1888-1910). 4. Il rettorato di don Paolo Albera nel contesto critico della prima guerra mondiale (1910-1922); 5. Sviluppi in Asia, America ed Europa durante i rettorati di Filippo Rinaldi (1922-1931) e Pietro Ricaldone (1931-1951) nel tempo dei totalitarismi e del declino politico ed economico dell’Europa. 6. I rettorati di Renato Ziggiotti (1951-1965)) e di Luigi Ricceri (1965-1977) dal dopoguerra alla crisi del post Concilio e alla svolta dei Capitoli Generali 20° e 21°. 7. L’accentuazione pastorale e progettuale nei rettorati di Egidio Viganò (1977-1995) e Juan Edmundo Vecchi (1995-2002) con il “progetto Africa” e la rinascita salesiana nei paesi dell’ex blocco comunista. Modalità di svolgimento: il corso prevede lezioni frontali, lavoro personale o in gruppo su materiali indicati e l’elaborazione di un elaborato scritto.

 

Secondo Semestre

EB0310: Sistema preventivo (The Preventive System in Education) – 5 ECTS - Prof. Michal Vojtáš

Finalità: Il corso intende presentare il sistema educativo di don Bosco ambientandolo nel contesto storico; mostrandone le connessioni con altri protagonisti della pedagogia cristiana; esponendone sistematicamente gli elementi caratterizzanti e le potenzialità per l’educazione nei diversi contesti contemporanei. Obiettivi: Al termine del corso lo studente sarà in grado di avere una conoscenza esaustiva di Giovanni Bosco educatore; degli orizzonti antropologici e culturali di riferimento; dei suoi destinatari privilegiati; degli obiettivi, dei metodi e delle pratiche caratterizzanti il suo sistema; delle caratteristiche e della strutturazione delle comunità educative e delle istituzioni da lui fondate; di alcune applicazioni alle problematiche educative attuali.

Introduzione: Il sistema preventivo, sistema educativo totale. I. Contesto storico: Il secolo di don Bosco; Alcuni sviluppi dell’«idea» educativa preventiva nella «lunga durata». II. L’emergenza di don Bosco educatore preventivo: Sintesi biografica e impegno pedagogico; La formazione culturale di don Bosco; Profilo personale. III. Esposizione sistematica dell’esperienza preventiva: La scelta dei giovani: tipologia sociale, psicopedagogica, teologica e morale; Fini e obiettivi; Itinerari e risorse; Il quadro metodologico: i fondamenti; la struttura; lo stile; le Istituzioni; IV. Fonti e testimonianze: lettura critica di alcuni documenti pedagogici significativi. V. Attualizzazione: Confronti con teorie pedagogiche contemporanee; Applicazioni alle problematiche educative d’oggi. 

 

EB0320: Pedagogia salesiana (Salesian Pedagogy) – 5 ECTS - Prof Michal Vojtáš

Finalità: Il corso intende presentare la pedagogia salesiana contestualizzandone l’evoluzione storica e le connessioni con diverse correnti pedagogiche; e attualizzando le sue applicazioni alle problematiche e contesti educativi contemporanei. Obiettivi: Al termine del corso lo studente sarà in grado di conoscere la pedagogia salesiana nelle sue diverse fasi di sviluppo: dalle prime formulazioni di Giovanni Bosco fino alle teorizzazioni contemporanee; sistematizzare gli elementi fondamentali della pedagogia salesiana in un insieme coerente; confrontare la pedagogia salesiana con le maggiori teorie pedagogiche contemporanee; applicare i principi della progettazione educativa salesiana a un contesto specifico.

1. Il Sistema Preventivo di don Bosco: il contesto, i principi e i criteri di una rilettura pedagogica attualizzante; 2. Le linee pedagogiche della Congregazione Salesiana sotto la guida dei successori di don Bosco in rapporto con il contesto storico e pedagogico dell’epoca; 3. L’antropologia e la teologia dell’educazione salesiana oggi; 4. Sistematizzazione dei principi permanenti, particolari e operativi della pedagogia salesiana; 5. Le istituzioni educative salesiane: oratorio, scuola, parrocchia, opere speciali; 6. Metodologia della progettazione educativa salesiana: teorie, criteri, passi e applicazioni. 

 

 TA2230: Corso Monografico di Spiritualità salesiana I (Monographic Course on Salesian Spirituality I) – 3 ECTS - Prof. Aldo Giraudo

Narrazione e formazione dei giovani: livelli di lettura e chiavi interpretative di alcuni scritti di Don Bosco. Obiettivo del corso è introdurre all’ermeneutica di alcuni scritti narrativi di don Bosco – le Vite di Luigi Comollo, Domenico Savio, Michele Magone, Francesco Besucco; le Memorie dell’Oratorio ed altri racconti ameni di indole biografica – col metodo della teologia spirituale, al fine di identificare livelli di lettura più profondi e prospettive applicative. 

 

 

 

TA2231: Corso Monografico di Spiritualità della Famiglia salesiana (Monographic Course on Spirituality of Salesian Family) – 3 ECTS - Prof. Aldo Giraudo

Spiritualità della Famiglia Salesiana Il corso si prefigge di illustrare la spiritualità e l’identità carismatica della Famiglia Salesiana, nel contesto storico ed ecclesiale. Saranno sviluppati i seguenti argomenti: 1. Ambientazione storico-ecclesiale e storia della Famiglia Salesiana. 2. Identità e spiritualità della Famiglia Salesiana. 3. Presentazione dei singoli gruppi. 4. Approfondimento sui Salesiani Cooperatori. 5. Approfondimento sulla spiritualità di santa Maria Domenica Mazzarello e delle Figlie di Maria Ausiliatrice. Modalità di svolgimento: il corso prevede lezioni in classe, lavoro personale o in gruppo su materiali indicati e l’elaborazione di un lavoro scritto. 

 

TA2241: Seminario di Spiritualità salesiana II (Seminar of Salesian Spirituality II) – 5 ECTS - Prof. José Luis Plascencia Moncayo

Questo corso offre agli studenti –normalmente, SDB-, l’approfondimento sulle Costituzioni Salesiane attuali, attraverso lo studio del testo nella sua dimensione diacronica, nella sua stesura linguistica e nei suoi contenuti fondamentali, offrendo alcune dimensioni e chiavi di lettura più ampia e completa.

 

 

 

TA2272: Viaggio di studio ai Luoghi salesiani (Study trip to St. John Bosco's Places) – 5 ECTS - Proff. Aldo Giraudo e Michal Vojtáš

L’attività, della durata di una settimana, si svolge dal 13 al 19 settembre. È indirizzata prevalentemente agli allievi che hanno concluso il primo anno di licenza, ma aperta anche ad altri. Prevede: 1. Una rilettura critico-storica e teologico-spirituale delle Memorie dell’Oratorio e delle Vite di giovani scritte da don Bosco, sui luoghi in cui egli visse e operò (Colle Don Bosco; Chieri; Torino-Valdocco); 2. Alcune lezioni di carattere pedagogico mirate alla riflessione sul metodo e sulla proposta formativa del Santo in funzione attualizzante.